• Italiano

Che cos'è la ritenuta d'acconto - Definizione, tariffe

Che cos'è la ritenuta alla fonte? La ritenuta d'acconto, o come talvolta viene definita una ritenuta d'acconto, è un tipo di imposta, che viene imposta a qualsiasi reddito nel paese, dove questo reddito è stato ricevuto. La ritenuta d'acconto viene addebitata quando questo denaro viene trasferito in un altro paese. La ritenuta alla fonte in genere nei diversi paesi del mondo è compresa tra il 15 e il 25% del numero totale di fondi prelevati.

Ritenuta d'acconto negli Emirati Arabi Uniti

È noto che gli Emirati Arabi Uniti sono un paese, favorevole per fare affari e ciò non è da ultimo a causa delle basse tasse, inclusa la ritenuta alla fonte. Le leggi e i decreti sulla tassazione sono molto semplici da comprendere e ogni Emirato ha le proprie normative fiscali in modo che si possa scegliere l'opzione più favorevole per ciascun caso particolare. Nel caso in cui la tua attività commerciale sia registrata in una delle zone di libero scambio e non ti rivolgi al mercato locale degli Emirati Arabi Uniti, sei esente da una serie di imposte, tra cui l'imposta sul reddito, l'imposta sui dividendi, l'imposta sui profitti, le tasse all'importazione / imposta alla fonte e alla fonte.

Quindi, se la tua azienda è registrata in una delle zone di libero scambio degli Emirati Arabi Uniti, la ritenuta alla fonte non è affatto imposta e ciò non dipende dalla quantità di profitto, ottenuta nel paese, A Dubai la ritenuta alla fonte non è imposta sia sulle società estere che sulle sue filiali e gli organi legali locali.

Le autorità degli Emirati Arabi Uniti fanno del loro meglio per rendere il paese attraente per gli imprenditori riducendo il numero di tasse, tra cui la ritenuta alla fonte, i canoni o l'imposta sul reddito degli immobili. Il governo di ciascun Emirato cerca di non interferire negli affari degli imprenditori stranieri, fornendo solo un controllo minimo nelle zone di libero scambio e in un ambiente esente da imposte. Questa semplicità e le basse tasse stimolano le società e le aziende di tutto il mondo ad aprire uffici e filiali, rafforzando così l'economia degli Emirati Arabi Uniti e rendendola una delle economie in più rapida crescita al mondo.

L'assenza di una serie di imposte tipiche per altri paesi del mondo, tra cui la ritenuta alla fonte, la semplicità della legislazione e le procedure legali necessarie forniranno alla tua azienda un vantaggio competitivo significativo se registri la tua azienda in una delle numerose zone economiche libere negli Emirati Arabi Uniti. Quindi non esitare e valuta la possibilità di registrare un'azienda in uno degli Emirati.


Ricevi il consiglio libero

Invii la vostra domanda per ricevere il consiglio libero da uno degli esperti internazionali

Yandex.Metrica