Reliable and independent information guide
Translation is automatic thus can have irregularities
La migliore soluzione per il vostro affare

I UAE: caratteristiche di tasse

L'associazione internazionale dell'internazionale consultantesi e di stima delle organizzazioni UHY è stata condotta un esame di valutazione ed ha compilato una lista dei paesi con a basso livello di tasse. La Russia ha preso il quinto posto in questa valutazione con l'aliquota di imposta di 13%, gli ultimi posti è stata presa da tali paesi come, per esempio i Paesi Bassi, la Germania e l'Italia. Dovrebbe essere notato che gli Emirati Arabi Uniti prendono la posizione principale in questa valutazione come il paese, che ha escluso le tasse di diverse persone e degli enti giuridici.

Politica fiscale/fiscale degli Emirati Arabi Uniti

La caratteristica principale di tasse nel Dubai e nei UAE è il fatto che non solo le diverse persone, ma anche le società coinvolgere nel commercio, il settore dei servizi, le fabbriche ed ecc sono esentati dai gettito di un'imposta. Inoltre, la politica fiscale dello stato elimina qualcosa come un pagamento sociale di imposta. I UAE presentano una serie di vantaggi ed opportunità per creare le decisioni economiche internazionali contro la crescita significativa delle onere fiscale in paesi sviluppati. Non è un segreto che a causa della politica fiscale di imposta statale, gli Emirati Arabi Uniti rimanga un posto relativamente attraente per continuare le attività di funzionamento ed affare.

Gli Emirati Arabi Uniti, negli ultimi dieci anni, si sono trasformati in in una piattaforma ideale per le società da ogni parte del mondo, che sviluppano il loro affare ed ampliano i loro sbocchi di mercato. Per loro, il Dubai si è trasformato nella base proficua e stabile per il riuscito sviluppo. L'economia nazionale dei UAE è il settore degli idrocarburi non solo, il reddito da cui non è più di 30% del prodotto interno lordo. La diversificazione attiva dell'economia ha permesso di sviluppare rapidamente gli altri settori economici quali turismo e commercio internazionale, il settore finanziario e l'industria dello spettacolo, l'industria e l'industria di ingegneria, il settore dei servizi e la finanza. L'assenza delle tasse corporative ha reso gli Emirati Arabi Uniti attraenti per gli investitori e gli imprenditori potenziali nella varietà di industrie.

Eccezioni nel sistema fiscale dei UAE

Allo stesso tempo, la legislazione fiscale corrente assicura che i determinati settori economici sono suscettibili alle tasse sulla base generale. In particolare, le imposte sulle imprese sono imposte sulle società e sulle istituzioni che sono impegnate nelle attività bancarie e nel settore degli idrocarburi direttamente nei UAE. È conosciuto che il settore degli idrocarburi si è trasformato nella base della prosperità degli emirati. Il governo degli Emirati Arabi Uniti, realizzante l'alta redditività di questa industria, gli aveva reso un'eccezione quando sviluppa la sua politica fiscale. Per esempio, l'aliquota di imposta per i produttori di petrolio e le società di elaborazione, che lavorano direttamente nei UAE, può essere 50-55%. Se la vostra società è impegnata nel campo di produzione di petrolio e di olio che elaborano, ma nelle sue attività non si occupi dell'olio direttamente nei UAE, in questo caso quando apre una società nei UAE, inoltre completamente sarete esentato dalle tasse.

Quanto al settore bancario, le regole di Sharia sono applicabili. Per il mondo arabo, la fornitura dei fondi ad interesse è considerata come l'usura. Ma, una tal situazione non impedisce la creazione del sistema bancario moderno, che comprende sia gli istituti bancari stranieri che locali. Per le istituzioni che sono impegnate nel settore bancario nei UAE, il tasso di interesse medio di tasse ammonta a circa 20%. Inoltre, i servizi bancari sono basare fornito sia per principi di Sharia che sulle norme internazionali usuali.

Quindi, il sistema fiscale degli Emirati Arabi Uniti fornisce l'affare internazionale e locale più vantaggi competitivi in termini di competitività. Inoltre contribuisce all'attrazione degli investimenti esteri nei UAE e della manodopera altamente qualificata all'economia nazionale.

Diversificazione come base dello sviluppo economico

L'ordine pubblico fiscale dei UAE non considera le tasse come la fonte principale dei redditi dello stato. È importante capire che la spina dorsale dell'economia degli emirati sia storicamente l'estrazione mineraria, l'elaborazione e l'esportazione dei prodotti petroliferi. I redditi dal settore degli idrocarburi hanno permesso di assicurare lo sviluppo economico rapido, la diversificazione e lo sviluppo delle altre industrie relative. Ed allo stesso tempo questo settore, mentre è stato detto precedentemente, è cessato di essere così importante.

In particolare, a causa della diversificazione dei redditi venire dal settore degli idrocarburi, là è lo sviluppo attivo di seguenti oggetti dell'infrastruttura nel Dubai:

  • Zona economica di Jebel Ali ed il centro commerciale nel Dubai;
  • Porti di Jebel Ali, Rashid;
  • arabo di Al di Burj delle costruzioni, centro commerciale del Dubai e Burj imponenti Khalifa;
  • Isole artificiali uniche mondo e palma Jumeirah;
  • Il più grande centro internazionale della riesportazione del mondo;
  • Piattaforma per il consolidamento dell'esperienza e delle tecnologie internazionali avanzate;
  • Il più grande centro turistico della regione con infrastruttura moderna;
  • Vari settori specializzati di commercio economico preferenziale (FES).

Tutti i progetti suddetti sono i centri potenti per lo sviluppo del trasporto, dell'industria, del turismo, della medicina, dell'istruzione, ecc. Questi centri funzionano con successo ed attirano l'affare, la gente e la finanza nel Dubai ed in altri emirati dei UAE.

I UAE: zone commerciali economiche libere

Un progetto importante di governo che è stato destinato per attirare gli investitori stranieri nell'economia nazionale, si è trasformato nelle aree specializzate che possiedono lo stato economico speciale. Oggi, sul territorio degli Emirati Arabi Uniti, ci sono più di 60 tali zone economiche, che offrono una serie di vantaggi ed opportunità per l'affare.

In particolare la registrazione e l'incorporazione delle società straniere è portata sui seguenti termini sul territorio delle zone economiche:

  • La possibilità della proprietà straniera dell'affare senza la partecipazione del locale partners o garanti;
  • Fornitura dei privilegi dell'esportazione e dell'importazione;
  • Garanzia del rimpatrio illimitato dei profitti e dei beni guadagnati di investimento;
  • Esenzioni fiscali a lungo termine (a partire da 15 anni) con la possibilità di ulteriore estensione;
  • I dividendi, l'aumento di capitale ed i diritti d'autore inoltre sono esentati da tasse;
  • Esenzione degli impiegati da tasse;
  • Nessun regolamento di cambio dello stato;
  • Nessun quote e barriere dello stato per commercio internazionale;
  • Procedura semplificata di registrazione e costi minimi sull'amministrazione e sul mantenimento della società.

I UAE: note importanti per un investitore

Ogna singolo zona economica di libero scambio nei UAE ha i suoi propri requisiti e termini per la registrazione delle società internazionali e locali. Ma ci sono requisiti standard delle forme organizzazione-legali delle società, in particolare:

  • La quantità del capitale sociale per la registrazione di una società sul territorio della zona franca può variare da 15 mille - 250 mila dollari americani (l'importo è disposto mentre il deposito sul conto nella Banca prima della registrazione);
  • Si concede 1 - 5 proprietari, che possono essere sia società che individui privati;
  • Per registrare una società avrete bisogno dei locali di ufficio affittati o di un ufficio virtuale – secondo i regolamenti applicabili.

Opportunità per pianificazione internazionale di imposta

Il governo degli Emirati Arabi Uniti, per creare l'investimento ed il clima congiunturale più comodi, ha firmato una serie di accordi internazionali che sono puntati su che evitano la doppia imposizione dell'affare. Tali accordi permettono di ottimizzare la base tassabile al livello internazionale e di trasformarsi in in un efficace strumento per le grandi società multinazionali e strutture della tenuta.

Quindi, la legislazione fiscale degli Emirati Arabi Uniti è attraente non solo per l'affare ma anche per le società internazionali, che possono rendere al Dubai il hub delle loro operazioni commerciali e ricevono tutti i benefici dal regime fiscale estremamente favorevole dei UAE.


Ricevi il consiglio libero

Invii la vostra domanda per ricevere il consiglio libero da uno degli esperti internazionali

Il vostro nome:*
Email:*
Telefono:
Il vostro messaggio:*