Reliable and independent information guide
Translation is automatic thus can have irregularities
La migliore soluzione per il vostro affare

I UAE: Tasse corporative

I UAE, essendo una contea esente da imposte, imposizioni quasi nessun tasse sui commerci locali e l'imposta sulle società non fa un'eccezione. Il governo dei UAE tenta d'ottenere creare i termini comodi sul territorio del paese. Di conseguenza, le numerose zone di libero scambio specializzate sono state stabilite per promuovere le attività di investimento e la crescita commerciale globale dei UAE. Offrono i termini altamente attraenti per continuare l'affare nell'ambito del regime esente da imposte. Tuttavia, le società, che azionano sopra il territorio del FTZs, sono suscettibili a imposte indirette, poichè i vari canoni ed altre spese e funzioni sono raccolti.

I UAE è conosciuto per essere uno dei pochi paesi stessi con quasi nessun tasse. Soltanto le società petrochimiche importanti e gli istituti bancari stranieri sono suscettibili a tasse corporative nei UAE.

Quelle società, che continuano le attività di ricerca di idrocarburi nei UAE, sono suscettibili alle tasse corporative al tasso medio di 55%. Il tasso esatto e la dimensione di diritti d'autore possono variare secondo il volume globale di produzione di petrolio. L'aliquota di imposta ed il reddito imponibile delle compagnie petrolifere sono computati secondo i termini specificati negli accordi di concessione fra la società e le autorità locali. Di conseguenza, questo importo non è costante e non varia negli emirati differenti.

Le banche internazionali che funzionano nei UAE devono pagare una tassa fissa 20% sul loro reddito imponibile annuale. Ogni anno, banche presenta i loro rendiconti finanziari. Questo insieme dei dati è rappresentato quando calcola la somma totale del reddito imponibile.

L'ospitalità e le industrie dello spettacolo dei UAE sono conforme alle tasse speciali raccolte dai governi municipali di ogni emirato. Una tassa di servizio è imposta sui servizi degli esercizi alberghieri e sulle attività di spettacolo.

Il governo dei UAE offre l'efficace e regime trasparente della dogana che elimina la burocrazia possibile. Le numerosi esenzioni e servizi doganali sono disponibili con i dazi doganali molto bassi. I produttori delle materie prime, di vari pezzi di ricambio e del macchinario industriale possono trar vantaggio dalle procedure doganali esenti da dazio. Il regime esente da dazio si applica sia all'importazione che all'esportazione delle merci che sono usate per vari scopi industriali.

Il decreto di imposta del Dubai provvede alla possibilità di causare in avanti tutte le perdite dell'equilibrio per tutto il periodo. Tuttavia, la dimensione delle perdite deducibili può essere limitata in alcuni casi.

Secondo la legge fiscale del Dubai, il tasso di tasse delle società locali, che svolgono le loro attività fuori delle zone di libero scambio, dipende al livello di loro reddito totale. La seguente tavola mostra che il modo gli enti giuridici è supposto essere tassato:

Reddito totale (VEA)
Aliquota di imposta (%)
Meno di 1 000 000
0
1 000 000 — 2 000 000
10
2 000 000 — 3 000 000
20
3 000 000 — 4 000 000
30
4 000 000 — 5 000 000
40
5 000 000 e più
55

Tuttavia, in realtà, soltanto le società in settore petrolifero, banche e turismo sono tassate. Tutte le altre società terriere principali sono esenti da tutte le tasse. E, se una società è registrata nella zona di libero scambio, è garantito affinchè tale società abbia mezzi assolutamente esenti da imposte di regime ad imposta sulle imprese, a nessuna ritenuta di acconto, a nessun'importazione ed ai dazi all'esportazione.


Ricevi il consiglio libero

Invii la vostra domanda per ricevere il consiglio libero da uno degli esperti internazionali

Il vostro nome:*
E-mail:*
Telefono:
Il vostro messaggio:*