Caratteristiche di imposta sul reddito delle persone fisiche. Perché è i EAU la migliore opzione che considera le tasse di reddito?

Nella pratica internazionale di tasse, l'imposta sul reddito può avere vari nomi – imposta sul reddito delle persone fisiche, imposta sulle società, imposta sulle imprese, ecc. Ma il suo significato è sempre lo stesso – è una tassa su personale o su entrate della società ricevute dal contribuente. Le aliquote dell'imposta sul reddito variano ampiamente in paesi differenti (aliquota di imposta è variata da 0 a circa 60%). La facilità di fare l'affare direttamente dipende dalla quantità di imposta sul reddito; più alta è l'aliquota dell'imposta sul reddito, più difficile è affinchè le società si sviluppi. Di conseguenza molte giurisdizioni intorno al mondo hanno sviluppato le norme specifiche sul rimborso di imposta sul reddito (calcolo è basato a dichiarazione dei redditi), zone speciali sono stabilite con (o persino zero) un'aliquota dell'imposta sul reddito riduttrice. Nell'articolo, esamineremo alcuni posti con i migliori tassi dell'imposta sulle società e personali per il vostri affare e residenza.

Tassi dell'imposta sulle società e personali intorno al mondo

Fra i paesi del mondo, la più grande imposta sul reddito delle persone fisiche è imposta in paesi sviluppati con l'alto tenore di vita sociale (e, di conseguenza, le grandi prestazioni sociali, che sono coperti da queste tasse). Così, fra i capi in termini di aliquota di imposta di imposta sul reddito delle persone fisiche, c'è gli Stati Uniti (40%) ed il Giappone (38%), i Paesi Bassi (34,5%), il Brasile (34%), il Belgio (33,99%), la Francia (33,33%) e l'Italia (31,4%). Ma per quanto riguarda il livello generale di tasse (cioè il tasso totale di tutte le tasse che sono in effetti nel paese, compreso imposta sul reddito delle persone fisiche pure), la Gambia, di Comore, di Congo, di Argentina e di Uzbekistan è nella cima dell'aliquota del mondo. L'Italia ed il Brasile sono inoltre nei venti principali di eccessivi paesi di tasse. Le aliquote di imposta dell'imposta sulle imprese e di imposta personale più basse sono nel Montenegro (9%), Albania, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Gibilterra, Macedonia, Paraguay, Qatar (10%), se non consideriamo i paesi esenti da imposte e quelli con imposta sulle società zero (EAU, Bahamas, Bahrain, Bermude).

Tassi dell'imposta sulle società e personali nei EAU

Non c'è imposta sul reddito delle persone fisiche nel Dubai, EAU (eccezione fatta per le imposte sul reddito per le società nell'olio e nell'industria del gas, le tasse per il settore finanziario, le tasse per gli hotel e le tasse per i ristoranti). Le diverse persone che risiedono qui sono esentate dalle imposte sul reddito delle persone fisiche, dal bene immobile/imposte sul capitale, o dalle tasse su tutta la forma di reddito. Ciò suona come là non è tasse affatto. Comunque questo non è per quanto ci sia corretto parecchie tasse in altre forme – i dazi doganali su tutte le merci importate nel paese dall'estero, nel reddito personale ricevuto sotto forma di reddito locativo dal bene immobile, nello spettacolo e nell'affare dell'hotel inoltre sono incaricati di un'imposta straordinaria. I cittadini dei EAU inoltre contribuiscono una percentuale secondaria a sicurezza sociale pagata dal loro reddito. Il tasso di imposta sul valore aggiunto (IVA) è uno dei più basse ed è soltanto 5% nel paese.

Le sole imposte personali pagate nei EAU dagli individui sono:

  • La tassa su reddito personale sul bene immobile è fatta pagare automaticamente e si aggiunge alla fattura pratica di un inquilino; questa tassa è 5% dall'affitto.
  • Vendite ed acquisto del bene immobile – ripari una tassa di trasferimento di 4% pagabile da due persone: venditore e compratore.
  • Dazi doganali (tassa) sui vari oggetti – materiali di consumo ed altro – importati in EAU al continente. Il Regular questa tassa è circa 4%. Nota – se importato alla zona di libero scambio – non c'è nessuna tassa applicabile.

In tutti gli emirati dei EAU eccetto Abu Dhabi, il reddito locativo personale dai locali commerciali, rispetto alle proprietà residenziali, è tassato al tasso di 10%. Questa imposta personale è imposta sopra i pagamenti della spesa per i servizi. Così il proprietario delle proprietà residenziali o commerciali che ha reddito locativo personale da tali proprietà non deve archivare alcune dichiarazioni dei redditi mentre le tasse applicabili sono imposte automaticamente insieme alle spese per i servizi dall'inquilino.


Ricevi il consiglio libero

Invii la vostra domanda per ricevere il consiglio libero da uno degli esperti internazionali

Yandex.Metrica