Reliable and independent information guide
Translation is automatic thus can have irregularities
La migliore soluzione per il vostro affare

Nuova legislazione anti--al largo, o le cause dell'uscita dei beni

Le giurisdizioni offshore sono usate dall'affare, non solo per l'ottimizzazione della base tassabile, ma anche per l'assicurazione la sicurezza e della protezione legale dei beni. Tuttavia, la pratica internazionale attuale posa le nuovi sfide ed obiettivi per l'affare. Alcuni di loro sono associati con l'introduzione della legislazione anti--al largo sul territorio di molti paesi.

Legislazione anti--al largo

Le disposizioni della legge, che sono deoffshorization puntato su dell'economia, cominciano funzionare in pratica. Gli imprenditori e gli uomini d'affari sono alla ricerca di nuove soluzioni. Un cambiamento reale della residenza di imposta e la cessione di parte dell'attivo in un porto esente da imposte sono uno di strumenti più efficaci ed uso-provati per l'affare.

Le disposizioni, che sono imposte tramite gli atti giudiziari internazionali, prevedono l'una serie di deoffshorization puntato su procedure dell'economia dei paesi, in particolare:

  • necessità di fornitura l'informazione dettagliata e dei dati;
  • sistema migliore dell'amministrazione;
  • necessità di legalizzazione e della traduzione dei documenti corporativi primari nella lingua dello stato;
  • conformità dell'affare e della contabilità fiscale con i nuovi requisiti ed ecc.

Indurimento dei requisiti: che cosa è l'uscita

Gli esperti e gli analisti dicono che il cambiamento reale della competenza fiscale rimane il modo più efficace ed uso-provato conservare le attività finanziarie. Molti imprenditori capiscono che il cambiamento della residenza di imposta sia il solo modo assicurare la riservatezza delle informazioni e la struttura straniera di una società internazionale senza ripercussioni fiscali. Per questo motivo, c'è un'uscita dei capitali nelle giurisdizioni di basso tassa.

Come cambiare lo stato di un residente di imposta

La legislazione corrente della maggior parte dei paesi fornisce che un residente di imposta perde il suo stato nel caso di essere fuori dello stato per un determinato periodo di tempo, per esempio i 183 giorni. I requisiti del numero dei giorni sono in alcuni casi più grandi. Oltre a ci sono inoltre alcuni regolamenti supplementari che differiscono secondo lo stato. In casi quando una persona fisica perde lo stato di un residente di imposta, le norme della legge, che regolano l'attività delle società straniere, non sono applicate su lui.

Come scegliere il la maggior parte si appropriano la giurisdizione

La pratica indica che le persone private quando seleziona una giurisdizione esente da imposte, operano spesso una scelta a favore del Cipro, della Svizzera, di Malta, del Monaco, dei UAE e del Regno Unito. Parecchi criteri possono essere scelti fra i fattori chiave che influenzano la scelta della giurisdizione:

  • aliquota di imposta sui redditi delle persone fisiche;
  • disponibilità dell'opportunità della pianificazione internazionale di imposta (accordi internazionali ed ecc.).

Esempi:

Nel Regno Unito, le determinate categorie di persone sono suscettibili soltanto alle imposte sul reddito, che sono trasferiti nel paese. Il governo svizzero ammette la possibilità delle relazioni contrattuali di imposta con il residente. In questo caso, l'aliquota di imposta può dipendere da molti fattori (numero dei lavori creati, della quantità degli investimenti nell'economia nazionale ed ecc.). Non c'è tassa sulla maggior parte dei tipi di redditi per i residenti dei UAE.

giurisdizioni di Basso tassa: le prospettive possibili

Le giurisdizioni di basso tassa sono state sempre una spada a doppio taglio. La decisione per cambiare la posizione fiscale e per ritirare le attività finanziarie può essere entrambe la soluzione a tutti i problemi e la causa del nuovo. Dovrebbe essere notato che gli stati moderni funzionano attivamente per identificare le giurisdizioni dove c'è un'uscita delle attività finanziarie e le liste delle persone che ritirano i beni fuori del paese.

I conti negli istituti bancari offshore permettono a di dirigere proficuamente le attività finanziarie e che cosa è il più importante – efficientemente, investendole o depositando per prelevare gli interessi. Tali conti rimangono un efficace strumento per la segretezza di informazioni, sia dalle autorità fiscali che dal mal--wishers. La situazione attuale non è adatti ai paesi con le alte onere fiscale, che cosa ha condotto alla lotta contro le giurisdizioni offshore.

Malgrado la natura globale del deoffshorization puntato sulle misure dell'economia globale, i conti bancari nelle banche offshore sono lo strumento principale per ritiro e la protezione del bene.

Deoffshorization: iniziativa dello stato

Le nazioni potenti del nostro pianeta direttamente sono interessate all'identificazione dei contribuenti ingiusti ed a restituire le attività finanziarie. Ma tuttavia, ci sono una serie di difficoltà ed ostacoli obiettivi per l'implementazione tutti questi scopi. Uno dei problemi principali di tali stati è la mancanza di possibilità per obbligare gli istituti bancari di tutto il mondo a fornire informazioni necessarie sui loro clienti. Di conseguenza, sarà difficile da identificare tutti i residenti, che possiedono i conti stranieri.

Conclusione

Gli analisti e gli esperti internazionali raccomandano di avvicinarsi a più completamente alla scelta delle soluzioni per l'ottimizzazione di imposta. Malgrado tutti i cambiamenti recenti, i conti bancari e le giurisdizioni offshore sono in molto richiesto nella scena internazionale. Un conto offshore è uno di metodi più efficaci per conservare la riservatezza delle informazioni.

Se ancora avete domande per quanto riguarda le possibilità delle giurisdizioni e dei conti di banca offshore, usi la forma di risposte ed ottenga un consiglio.


Ricevi il consiglio libero

Invii la vostra domanda per ricevere il consiglio libero da uno degli esperti internazionali

Il vostro nome:*
E-mail:*
Telefono:
Il vostro messaggio:*